L’ambientamento al nido è una fase molto delicata, pensata per permettere alla famiglia di conoscere il servizio nel suo insieme, le persone che ne fanno parte, gli spazi, i materiali. Rappresenta inoltre un’occasione preziosa, per il personale del nido, per conoscere il bambino e la sua famiglia.

La prima fase è un incontro, di gruppo e individuale, tra le famiglie e il personale educativo: coinvolgere mamme e papà è fondamentale per mettere in atto modalità d’interazione con il bambino coerenti tra loro e gettare le basi per una reciproca e solida fiducia.

Durante la fase di effettivo svolgimento dell’ambientamento, si passa da una fase iniziale di compresenza adulto/bambino all’interno della sezione di appartenenza, a un graduale distacco, che permette all’educatore e al bambino di consolidare la reciproca conoscenza.

Utilizzando strumenti d’osservazione condivisi, il personale educativo di ogni sezione annota l’evoluzione dell’ambientamento di ogni bambino, valutandone l’andamento e il raggiungimento della fase conclusiva.

 

ASILO NIDO IL PROGETTO EDUCATIVO LA GIORNATA AL NIDO L’ALIMENTAZIONE